Seleziona lingua

come evitare usura e corrosione abrasiva degli snodi sferici

 

Lo snodo sferico collega il braccio oscillante all'articolazione di sterzo dell'assieme ruota del
veicolo.

Durante la guida, lo snodo sferico si muove costantemente a seguito di sterzate e
ammortizzamento. Di conseguenza, lo snodo sferico è soggetto a usura.

Una volta usurato, è necessario sostituirlo.

COSA CAUSA LA CORROSIONE DELLO SNODO SFERICO?

Il braccio oscillante presenta un intaglio per consentire il serraggio della vite cilindrica a sfera. I bordi dell'intaglio potrebbero danneggiare la sommità del parapolvere dello snodo sferico e ridurre la tenuta.

Eventuali danni al parapolvere possono portare all'infiltrazione di acqua o di piccole particelle come sabbia all'interno della sede del perno sferico. Ciò può portare a corrosione dello snodo stesso.

Il risultato è la rottura prematura del perno sferico con conseguente necessità di sostituzione dello snodo sferico.

COME PROTEGGERE GLI SNODI SFERICI RENAULT?

MOOG ha introdotto una piastrina protettiva in plastica per questi snodi sferici Renault. La piastrina protettiva offre una superficie solida e liscia che evita danni al parapolvere, garantendo migliori prestazioni di tenuta e una vita utile prolungata dello snodo sferico.

Sul lato della piastrina in plastica è fornita una guida per l'installazione. Seguire sempre le indicazioni riportate per montare lo snodo sferico all'interno dell'articolazione di sterzo, in modo tale da garantirne il perfetto montaggio.